Tu sei qui: Home

Home

Contestiamo l'attuale sistema di raccolta rifiuti

Il Comune di Mazara del Vallo ha formalmente contestato alla società Ato Belice l'attuale sistema di raccolta dei rifiuti che ha portato a disagi per i cittadini oltre che ad una lesione di immagine della Città. Il Sindaco Cristaldi ha chiesto al Commissario dell’Ato Belice, Sonia Alfano, un cambiamento di rotta nell'attuale sistema di raccolta che rischia di vanificare quanto svolto prima dell'arrivo dell'attuale gestione commissariale. Non è tollerabile che i rifiuti non si raccolgano nei giorni festivi. Proprio in quei gironi il servizio deve essere più efficiente. Non è accettabile che si raccolgano i rifiuti in pieno giorno dando anche l'immagine di una città che presenta numerose zone infestate da rifiuti di ogni genere. La nostra contestazione tende a ripristinare un corretto servizio di raccolta e non pagheremo per servizi non resi o per quelli resi in misura minore rispetto a quanto pattuito in sede contrattuale tra l'Ato Belice e il Comune di Mazara del Vallo. Se ci sono disagi a causa della chiusura della discarica di Campobello di Mazara, tale situazione non può ritorcersi nei confronti della popolazione mazarese. Se la discarica di Trapani, alla quale vanno per ora fatti confluire i rifiuti, è chiusa nei giorni festivi bisogna individuare altro sistema di raccolta, più logico e più razionale.

 

Nicolò Cristaldi

Sindaco di Mazara del Vallo

 

« marzo 2015 »
marzo
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
« Centro antiviolenza donne di Mazara del Vallo »

Apertura: lunedì ore 10-12; martedì 15,30-17,30; giovedì 15,30-17,30.

Centro Antiviolenza

« Cerchiamo Denise Pipitone »

Cerchiamo Denise Pipitone